Notizie

Unipomezia, salvezza sia! Lo Russo: "Tante le soddisfazioni"

Il tecnico dei 2002 analizza la stagione dopo la fondamentale vittoria con il Podgora, chiudendo definitivamente i conti per la permanenza in categoria



Il tecnico Lo Russo

Il successo per 2-1 sul Podgora nell'ultimo turno di campionato, ha permesso all'Unipomezia di centrare la matematica salvezza con una giornata di anticipo. Grande soddisfazione per i 2002 rossoblù che, in una stagione sicuramente difficoltosa, hanno raggiunto il proprio traguardo gettando al tempo stesso ottime basi in vista della prossima stagione. A commentare il percorso dei pometini, a giochi praticamente conclusi, è mister Domenico Lo Russo. “Insieme ai ragazzi abbiamo vissuto una stagione emozionante e sicuramente molto intensa. Sapevamo sin dall'inizio che avremmo dovuto sudarci la salvezza sul campo, abbiamo incontrato diverse difficoltà ma alla fine ne siamo usciti con la forza del gruppo. Siamo arrivati al termine del campionato con la rosa praticamente al completo, nel corso della stagione ho sempre cercato di gestire ogni singolo al meglio e i ragazzi sono stati esemplari. Qualche rammarico resta per le nove partite che abbiamo perso negli ultimi tre minuti, avremmo potuto vantare una classifica migliore ma va bene così. Il gruppo è valido, ci sono ottime basi per poter ripartire e costruire nel tempo qualcosa di veramente importante. Adesso proveremo a chiudere in bellezza pensando prima di tutto a divertirci, sarebbe bello andare in vacanza con una vittoria. Concludo ringraziando la società e i miei collaboratori, il rapporto con il club è stato fondamentale e un ruolo decisivo lo ha giocato proprio il nostro direttore Giovanni Rosati. Un grazie particolare va al mio vice Marco Cimarelli, al preparatore Giacomo D'Alessandro e al dirigente Lauro Schiumarini”.