Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Tor Lupara attento: sei pronto al tour de force?

La formazione rossoblu attualmente terza in classifica negli ultimi turni del 2017 dovrà affrontare Setteville e Riano, in due sfide che potranno dire molto sul prosieguo del campionato



Tor Lupara, stemma

Le prossime due giornate saranno determinanti per il Tor Lupara, che capirà cosa aspettarsi dal prosieguo del campionato. La formazione rossoblu attualmente è terza in classifica, dietro al Setteville secondo e al Football Riano primo, che saranno affrontate nelle prossime due sfide. Il girone B parla chiaro: dopo 8 turni, il club della società di Via del Campo Sportivo è ancora al comando, anche se ha commesso il primo passo falso della stagione, interrompendo la propria striscia positiva di successi con il pareggio rimediato in trasferta contro il Rebibbia. Fermata questa marcia, le due inseguitrici hanno accorciato le distanze. E sabato prossimo, dunque, si potrà capire quale tra Setteville e Tor Lupara sarà la diretta avversaria della formazione biancoblu. La compagine rossoblu, alla nona giornata, giocherà in casa della squadra allenata da mister Strizzi e affronterà uno dei due big match che l’aspettano prima della sosta per le feste natalizie. Questi prossimi test serviranno per confermare il buon cammino intrapreso fino a questo momento dalla squadra guidata da Rosatelli, che in otto partite ha subito due sconfitte, contro Sant’Angelo Romano e Sporting Sacrofano, e ha conquistato sei vittorie. Per quanto riguarda i dati, sono 21 i gol realizzati e 11 quelli subiti che portano ai 18 i punti ottenuti, tre in meno della capolista e uno solo di distacco dalla seconda. La difesa non è del tutto solida, visto che su otto gare soltanto una volta l’undici rossoblu è riuscito a mantenere la porta inviolata, mentre in tutte le altre sfide ha preso almeno una rete.  Mettendo però a confronto questi numeri con quelli delle due squadre che precedono il Tor Lupara,  il riscontro è comunque positivo: perchè il Riano di mister Giagnoli ha il miglior attacco con 32 reti fatte e 4 gol subiti, mentre la seconda in classifica ne ha realizzati 24 e presi 14. Comunque l’ascesa della formazione del club di Fonte Nuova verso il primato troverà risposta  sul campo del Setteville e anche al Mammoliti contro il Riano nell’ultimo match del 2017. Passate queste due giornate, sia il Tor Lupara che le altre squadre in testa sapranno cosa aspettarsi dal 2018.