Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

TCL vincente e convincente. Bartoli: "Soddisfatto"

La formazione orange torna al successo ad un mese di distanza e lo fa con una goleada



16a Giornata
2 - 1

Tcl Move Up, goleada

Dopo 42 giorni di digiuno, la compagine arancionera acciuffa i 3 punti con una prestazione determinata e uno scarto inedito in stagione. Cellanetti segna cinque volte, Papa centra il 10° gol in stagione: c’è spazio anche per il primo centro di Natali. Luciano Bartoli esprime soddisfazione per la buona prova di tutti i suoi ragazzi.


Colonna Torna al successo il roster arancionero, contro il fanalino di coda del girone C. Succede 42 giorni dopo, gli arancioneri sorridono al fischio finale per la prima volta da quel 25 gennaio in cui Bartoli e i suoi ebbero la meglio contro la femminile Lazio. La gara si mette subito in discesa per i padroni di casa, Papa (in doppia cifra in zona gol) e Cellanetti trafiggono la retroguardia avversaria nel giro di meno di due minuti. Forti del doppio vantaggio gli arancioneri continuano tranquillamente a gestire la situazione: alcuni tiri del Colonna, dalla distanza, tengono caldo Bonfini, mentre in fase offensiva gli arancioneri sciupano alcune occasioni nitide. Prima dell’intervallo però alcune di esse vanno a buon fine e i padroni di casa prendono il largo, Cellanetti trova altre due realizzazioni e Ginnetti chiude la prima frazione (5-0). Nella ripresa il copione non cambia: apre le marcature Natali (alla prima realizzazione della sua stagione), lo segue Cavinato (17’) facendosi trovare sul secondo palo; bomber Cellanetti timbra il cartellino altre due volte (12° centro dal suo arrivo ad oggi), Di Massa trova gloria personale e Verga riesce a farsi perdonare alcuni errori sotto porta inserendosi, nel finale, nel registro dei marcatori. Una vittoria pesante, per Bartoli: un segnale di presenza dopo il recente periodo non propriamente brillante.


Parola al mister “Avevo chiesto ai ragazzi non soltanto di vincere una partita teoricamente facile, anche se poi tutte le gare nascondono le loro insidie, ma anche di convincere, nell’atteggiamento, nell’espressione del gioco, nella fase difensiva. Ho fatto delle richieste esplicite, alzare un pochino l’asticella per evitare di cadere in una partita scialba: tutti hanno dato quello che avevano, sono soddisfatto della risposta del campo”, la gioia di Luciano Bartoli al termine della gara contro il Colonna, valevole per la 16° giornata del girone C. Un successo rotondo, una vittoria netta che rilancia gli arancioneri nel forcing finale: 6 gare da qui alla fine, due tra le mura amiche e quattro lontano dal Roma 3Z. Il primo di questi scogli è il roster di mister Moroni, in crescita rispetto all’inizio della stagione e appaiato agli arancioneri in graduatoria. “Questa serata è andata al meglio ma si volta subito pagina. Abbiamo messo in cascina tre punti, era da tanto tempo che non li vedevamo: ma ci mettiamo immediatamente al lavoro per la trasferta contro l’Edilisa. Sarà fondamentale; siamo nella stessa situazione in classifica, quindi, a suo modo, deciderà qualcosa della nostra stagione”.