Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Shock Priverno, Ubaldo Coco: "Ritiriamo la squadra"

L'allenatore della formazione impegnata in Promozione, nel girone D, ci spiega i motivi di tale scelta societaria



Ubaldo Coco @GazReg

Un fulmine a ciel sereno. Questo è stato l'annuncio del Priverno Calcio, almeno per chi non viveva la situazione dall'interno. La società impegnata nel campionato di Promozione, girone D, ha deciso di ritirarsi dal campionato. Ubaldo Coco, tecnico dei biancazzurri, ci ha spiegato i motivi: "Tutto vero. La società ha scelto questa come unica soluzione. Purtroppo non c'erano più le condizioni economiche, logistiche e strutturali". Tommaso Palluzzi,  presidente del Priverno, a meno di un “salvataggio” in extremis, rassegnerà nella giornata di oggi nelle mani del presidente del Comitato Regionale Laziale della Figc, Melchiorre Zarelli, le dimissioni dalla massima carica del sodalizio biancazzurro con il conseguente ritiro della squadra dal campionato. I giocatori facenti parte dell'organico, al momento di tale atto, verranno svincolati e saranno liberi di trovare altra sistemazione. I punti finora ottenuti dalle avversarie della squadra allenata da mister Coco verranno tolti per permettere il regolare svolgimento del resto di campionato, visto che ancora non si è arrivati al giro di boa. Una storia tristissima, l'ennesima di un calcio italiano ormai alla deriva.