Notizie

Romulea, successo per la giornata sulla consapevolezza dell'autismo

Il racconto promulgato dai canali ufficiali del club riguardo l'evento celebrativo del World Autism Awareness Day



Domenica 31 marzo si è svolta pressoil centro sportivo Roma, casa della Romulea, la manifestazione di celebrazione del WAAD – World Autism Awareness Day (Giornata mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo). La Romulea che annovera tra le proprie fila il gruppo di calcio inclusivo Autistic Football Club, in qualità di soggetto capofila promotore della manifestazione, ha organizzato una giornata ricca di attività inclusive volte all’abbattimento delle barriere all’inclusione sociale. La manifestazione, che trae origine dalla celebrazione mondiale sancita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU e che si svolge il 2 aprile di ogni anno con lo scopo di richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico, è nata sin dal 2015 da quando l’Autistic FC si è costituita come associazione sportiva dilettantistica ed è stata ospitata dalla Romulea nel proprio centro sportivo per lo svolgimento dell’attività sportiva.

Image title


In ottica di continuità ed in considerazione della recente “fusione” tra Autistic Football Club e Romulea ed il nuovo ruolo organizzatore di quest’ultima, la manifestazione di celebrazione del WAAD per l’anno 2019 ha suscitato un interesse importante con grande affluenza di pubblico viste le numerose attività che sono state inserite nel programma, oltre alla partecipazione di molte cariche istituzionali che hanno assistito all’evento. Le attività sono iniziate con la partecipazione dei bambini della Scuola di Calcio della Romulea che sul campo di calcio a undici hanno svolto numerosi mini-tornei e partite insieme ai loro istruttori. A seguire, alle ore  si è proseguito con i balli di gruppo organizzati da Elena Tomei che ha coinvolto nei balli sia i bambini che i loro genitori. Siè ascoltato con attenzione l’intervento dell’ Assessore alle Politiche Sociali del VII Municipio di Roma la dottoressa Veronica Mammì, che in rappresentanza della Sindaca Virginia Raggi ha portato i saluti di Roma Capitale complimentandosi con gli ideatori della manifestazione ed esortando attività similari sul territorio. La giornata è proseguita poi con lo svolgimento del torneo amatoriale di calcio a otto al quale hanno preso parte i padroni di casa, la Romulea Autistic FC, il gruppo di Ricerca Precaria, l’ItalianAttori squadra composta da attori del grande e piccolo schermo e PsicoloGol associazione sportiva tra psicologi professionisti. Il torneo si è svolto con la formula da disputa delle Semi-finali, della finale terzo e quarto posto e della finale primo e secondo posto. Tra la disputa delle Semi-finali, vinte per la cronaca da ItalianAttori e Romulea AFC, molto graditi sono stati gli interventi dell’Onorevole Francesco Figliomeni, Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina e della Dottoressa Anna Rita Lazazzera presidente della Commissione Pari Opportunità del VII Municipio. La manifestazione è terminata per le ore 20.30 dopo la finale del torneo vinta ai calci di rigore da ItalianAttori contro la Romulea AFC, con il concerto della Aspie Band banda musicale composta da ragazzi nello spettro autistico.