Notizie

Roma-Juventus, De Rossi carica: "Vincere le ultime due"

Domani, alle 13 al Tre Fontane, l'ultima in casa per la Roma di un campionato fin qui poco soddisfacente. Serve vincere



De Rossi FOTO DelGobboIntervistato, come di consueto, ai microfoni di RomaTv Alberto De Rossi, in vista della sfida contro la Juventus domani alle 13 al Tre Fontane. Due giornate alla conclusione della regular season, un terzo posto ancora da riconquistare per rendere meno amaro il piazzamento in classifica. Davanti, Inter e Atalanta sono da tempo imprendibili, nonché meritevoli di chiudere lassù. Per i giallorossi, invece, dopo il pareggio con il Cagliari e lo 0-0 di Genova, occorre riprendere confidenza con i tre punti almeno davanti al proprio pubblico. Con i rientri dall'infermeria, l'organico giallorosso può dare, deve dare, domani, importanti risposte al tecnico capitolino. Contro una Juventus a metà classifica e certamente non insuperabile, specie lontano da Vinovo. Appuntamento per il lunch match del sabato, dunque. Queste, intanto le parole di Alberto De Rossi.  "La classifica dice che dobbiamo cercare di vincere le ultime due gare se vogliamo ambire ad un piazzamento migliore. Il terzo posto sarebbe comunque una soddisfazione e garantirebbe dei vantaggi nei play-off. Degli avversari non parlo, perché questa volta ci dobbiamo concentrare su di noi. Veniamo da quattro pareggi consecutivi, dobbiamo migliorare. La Juventus ci somiglia molto, è altalenante nei risultati, segna e subisce diversi gol. Sul campionato? Ad inizio stagione abbiamo dimostrato la forza di questo gruppo poi, complice qualche infortunio, ci siamo un po' persi per strada".