Notizie
Categorie: Giovanili

Riccardo Neri: "Fonte Meravigliosa, tante novità per crescere ancora"

Il neo direttore generale fa il punto della situazione, fra ruoli dirigenziali ed analisi delle varie squadre gialloblù



Fonte: Torresillas, il dg Neri e il presidente Neri ©Serino

Sono giorni di grande entusiasmo e programmazione per la Fonte Meravigliosa, in vista della prossima stagione. C'è la voglia di dar seguito ad una crescita che nelle ultime annate è stata davvero incredibile ed a fare il punto della situazione in casa gialloblù è il 'factotum' Riccardo Neri: "Nell'ambiente circolano novità importanti. La prima è che dal prossimo anno sarò il direttore generale (oltre che tecnico della Juniores Elite, ndr), mentre il responsabile della scuola calcio sarà una figura familiare, ovvero mio fratello Edoardo, ed il direttore tecnico dell'agonistica sarà Roberto Coletti, che mi aiuterà anche con la Juniores - esordisce il giovane dirigente, che poi prosegue - Lorenzo Corsi e Javier Torresillas ricopriranno rispettivamente i ruoli di responsabile fisico-coordinativo e coordinatore atletico, mentre Giuseppe Colombo è uno dei nuovi collaboratori. Il presidente è sempre mio padre Mauro,  così come i vicepresidenti restano Massimo Mariani e Marco Varusio". Dalle cariche dirigenziali, si passa poi ad un nuovo progetto di campo molto interessante: "Abbiamo inaugurato ufficialmente la nostra Academy, che rappresenta l'unificazione di agonistica e scuola calcio a livello di metolodogie di lavoro, in quanto dai 2009 in sù le squadre avranno gli stessi coordinatori - spiega Neri, ma non è finita qua - In più abbiamo lanciato un programma di La locandina della Fonte Academyopen day e servizi per illustrare le nostre attività: l'obiettivo è crescere ancora". Riccardo Neri chiude poi con un'analisi sulle varie formazioni gialloblù: "Puntiamo forte sui Giovanissimi Fascia B Regionali 2005, un gruppo molto buono, e credo che anche con i Giovanissimi Regionali 2004 si possa far bene, visto che abbiamo tenuto i migliori elementi rinforzando la squadra. Biennio Allievi: quello dei Fascia B Regionali 2003 è un collettivo nuovo, così come il loro tecnico, la classe 2002 invece è stata perfezionata e sono fiducioso. Vediamo se nell'arco di due stagioni possa essere possibile prendere l'Elite e creare un buon serbatoio per la Juniores e la prima squadra - chiude il dg, che infine parla proprio della sua Under 19 - L'obiettivo, alla prima storica Elite per la Fonte, è farsi trovare preparati e mantenere la categoria, togliendosi magari delle soddisfazioni. La ricetta è sempre la stessa: puntare su un gruppo unito, nel quale abbiamo inserito ragazzi idonei per affrontare una stagione lunga ed un campionato difficile. Siamo esordienti, ma, rispettando tutti, ci faremo valere".