Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 15 DIL.

Ponte di Nona, Di Julio: "Davanti facciamo fatica"

La squadra biancorossa cade tra le mura amiche e si allontana dalla zona salvezza: ora la situazione si fa complicata



20a Giornata
1 - 2

Ponte di Nona under 15 elite

La situazione si fa complicata in casa Ponte di Nona: dopo la sconfitta con l'Atletico 2000 la formazione biancorossa resta in penultima posizione, con tredici lunghezze di distacco dalla zona salvezza. Lo spettro dei play-out si fa più vicino e l'amarezza nelle parole del mister Dino Di Julio è evidente. "La mia paura più grande era che ci fosse un rilassamento dopo il vantaggio, cosa che è avvenuta. Oggi sarebbe stato fondamentale vincere vista la situazione di classifica e questa sconfitta ci fa male. La conduzione arbitrale non mi ha convinto: 4 ammonizioni ed 1 espulsione mi sembrano troppo visto l'andamento del match, che mi è sembrato corretto. La punizione dell'1-1 nasce dall'applicazione di una regola che, in altre situazioni, è stata interpretata diversamente. Tralasciando il discorso arbitrale, dispiace per i ragazzi e per l'impegno che ci mettono in settimana. Ora ci aspetta un'altra battaglia contro il Campus Eur e dovrà essere preparata nel migliore dei modi. Vorrei ripartire dalla reazione che gli atleti hanno avuto nel secondo tempo, la quale, con un po' di fortuna in più, ci avrebbe evitato questa sconfitta". Il punto debole della squadra di Di Julio è parsa la fase offensiva: i suoi ragazzi faticano a trovare la via della rete e, soprattutto, sembrano avere difficoltà anche nell'arrivare alla conclusione. "Sappiamo di avere alcune lacune in zona goal. Il nostro miglior marcatore è un esterno di centrocampo e questo penso sia emblematico. Cerchiamo sempre di sostenere la fase offensiva con tanti uomini, ma ci manca un vero e proprio bomber. Questo aspetto va risolto in breve tempo, ma la classifica non aiuta".