Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Olimpus Key Partner Roma, buona la prima in Europa

La formazione di Roma nord cala la cinquina nella sfida contro il Drachtster



Cinquina dell'Olimpus

L’Olimpus compie il primo passo in Europa e che passo! La formazione romana, guidata da Aldo Musci, supera per 5-0 la squadra olandese del Drachtster Boys. Tre reti nella prima frazione di gioco, doppietta di Giuliano e goal di Lisi, due nella ripresa, entrambe di Dayane; marcature alle quali si aggiungono ben tre pali centrati rispettivamente da Dayane e Pomposelli (due, ndr).

La gara. Pronti, via, l’Olimpus dimostra fin da subito di avere una marcia in più della compagine locale. Va vicina al vantaggio con due conclusioni dalla distanza di Pomposelli e, poco dopo, con una conclusione acrobatica di Dayane su angolo di Gayardo. A 5’46’’ conclusione di Taina Santos respinta da Reitsma, Giuliano è la più veloce di tutti e concretizza il tap-in (1-0). Poco dopo l’Olimpus è ancora davanti alla porta della formazione orange con Lisi, servita da Taina Santos. A 8’27’’ Pomposelli serve proprio la giocatrice brasiliana che calcia in porta, Reitsma devia in angolo. Le occasioni per l’Olimpus sono molte: la formazione romana va al tiro con Dayane, Taina e Pomposelli. Il 2-0 arriva a 14’25’’ che si accentra da destra e calcia sotto la traversa (2-0). Dopo 55’’ Lisi mette in porta un passaggio filtrante di De Angelis (3-0). Il Drachtster prova il tutto per tutto e gioca gli ultimi tre minuti della prima frazione di gioco con il portiere di movimento. Nel secondo tempo l’inerzia della gara non cambia. Ci provano Gayardo, Dayane e De Angelis ma il risultato non cambia. A 8’39’’ botta dalla distanza di Taina Santos, fuori di poco… Cortes e Giuliano sono costrette ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco. Ciò nonostante, a 10’51, l’Olimpus passa ancora con Dayane che si accentra da sinistra e scarica sul primo palo (4-0). Due minuti dopo, pallonetto di Gayanrdo da metà campo, Hummel si rifugia in angolo. A 14’28’’ schema da calcio di punizione e cinquina dell’Olimpus: Gayardo serve Dayane larga sull’out di sinistra, la giocatrice brasiliana calcia in porta e fa 5-0. 

A fine gara è gioia per la prima vittoria europea dell’Olimpus Key Partner Roma. Ora una giornata di riposo prima di tornare sul campo di Drachten a combattere nell’European Women’s Futsal Tournament.