Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Lotta salvezza: c'è chi chiede il miracolo e chi è pronto a festeggiare

Curiosità ed informazioni utili in vista del rush finale che vede protagoniste ben 9 formazioni



Il Terracina ©Cerasoli

A 270' dal termine della stagione, ad entusiasmare non è soltanto la rincorsa all'Eccellenza, ma anche la calda - caldissima - lotta per non retrocedere. Ancora tante le squadre in attesa del verdetto definitivo: diverse si appellano al più classico dei miracoli di fine stagione, mentre altre vanno alla ricerca dello scatto con cui poter raggiungere la salvezza. E' un pò come la scuola, in cui c'è chi si è impegnato dal primo giorno ma senza riuscire ad ottenere risultati che a questo punto danno la certezza aritmetica, e chi al contrario si è 'svegliato' troppo tardi, ma soprattutto non è stato continuo nel corso dell'annata. Sono 9 le formazioni coinvolte in questo discorso: Real Cassino, Suio Minturno, Alatri, Atletico Cervaro, Hermada, Terracina, Roccasecca, Casalvieri e Aurora Vodice Sabaudia. Di queste, le ultime due retrocederanno direttamente in Prima Categoria, mentre le quattro che precedono disputeranno il playout (a meno che non ci sia un distacco superiore agli 8 punti tra la 13° e la 16° e la 14° e la 15°).


Com'è la situazione al momento? Attualmente sarebbero condannate Casalvieri ed Aurora Vodice Sabaudia. Con i pontini che, considerata la regola degli 8 punti, dovrebbero non solo risalire due posizioni, ma anche rosicchiare 4 lunghezze all'Atletico Cervaro, 13° dello schieramento. Discorso leggermente più facile se guardiamo la classifica ma più complicato per il calendario, per quanto riguarda i gialloblu di Maurizio Rufo. I quali sono ad 1 solo punto dall'eventuale playout, con la consapevolezza però che i prossimi impegni saranno contrassegnati da ben 5 stelline, viste le sfide imminenti con Mistral Gaeta e Ferentino, per poi chiudere con un'altra trasferta nella tana dello Sporting Vodice. Il coefficiente di difficoltà non è sicuramente dalla parte del Casalvieri...


I PLAYOUT - Ritorniamo alla regola degli 8 punti tra 13° e 16° e 14° e 15°: al momento il Roccasecca non avrebbe il distacco necessario per andarsi a giocare lo scontro salvezza con l'Atletico Cervaro (sono 9 le lunghezze tra le due formazioni). Mentre allo Stadio della Vittoria, se le posizioni rimanessero congelate, sarebbe super derby tra l'Hermada di Ubaldo Stefanini e il Terracina di Vincenzo Marrone; sfida che preannuncia spettacolo al sol pensiero.


LE SALVE (VIRTUALMENTE) - Fa notizia - e per certi versi piacere - vedere un Alatri che, nonostante le molteplici difficoltà, a 3 giornate dalla fine è nella zona 'franca' e quindi al momento salvo. Messe meglio Suio Minturno e Real Cassino Colosseo, alle quali potrebbe bastare una sola vittoria nelle prossime tre giornate per poter chiudere definitivamente il discorso e aprire gli ombrelloni, godendosi le meritate vacanze.


E quindi, ad invocare il miracolo sarebbero principalmente le ultime due dello schieramento. Mentre chi sembra pronto a festeggiare sono proprio Suio Minturno e Real Cassino. Potrebbe provarci anche l'Alatri; e questa sarebbe una sorta d'impresa per i verderosa...