Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

La Roma dei record riprende la marcia. Adesso arriva l'Ascoli

La formazione del tecnico Piccareta continua a stupire, una stagione superlativa dei giallorossi che non vorranno di certo fermarsi sul più bello



Esulta la Roma

La Roma ha ripreso da dove aveva lasciato e prosegue a dominare il girone come ha fatto fino a questo momento. Le fatiche dell'Alkass Cup giocata a Doha sono state risentite e come dai ragazzi del tecnico Piccareta. Infatti, nel recupero di campionato con il Crotone, i capitolini non sono andati oltre il pari in un match dove godevano senza dubbio di tutti i favori del pronostico. Ed ecco allora che dalla Calabria si passa alla Puglia, il risultato cambia e la Roma si ritrova del tutto. Quattro gol alla formazione leccese di Maragliulo e la conquista di altri tre punti che spingono sempre più in alto i giovani lupacchotti. Il vantaggio sul Napoli nella classifica generale è di ben 11 punti ma è vietato allentare la tensione, in uno sport come il calcio nulla è certo finchè non lo conferma la matematica. Nel prossimo weekend a Trigoria arriverà l'Ascoli, un altro banco di prova importante contro la quarta forza del campionato che si giocherà tutte le sue chance per proseguire la lotta in ottica playoff. Il team di Piccareta continuerà a fare il proprio gioco, con la consapevolezza di avere una difesa solida (22 gol subiti e seconda retroguardia meno battuta del campionato) ed un attacco spaziale con 104 reti all'attivo. Le indicazione dell'allenatore, miste al talento dei suoi calciatori sta portando risultato strabilianti e non è un caso se la Roma domina la classifica marcatori con addirittura quattro effettivi già in doppia cifra. La Roma dei record vuole continuare a stupire tutti... e questa è sicuramente la strada giusta!