Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Itri - Morolo: chi non "muore" si rivede. La sfida è già accesa

La rincorsa alla quota salvezza passa dallo stadio Comunale, dove i locali proveranno a centrare il 3° successo di fila



L'Itri ©De_Simone

Dopo le due vittorie esterne con Vigor Perconti e Virtus Nettuno, è tempo di esordio al Comunale per il nuovo tecnico biancazzurro Marco Ghirotto. E, proprio come le precedenti prove, per l'Itri sarà un altro scontro diretto con i biancorossi di Granieri, i quali si trovano ormai a pochi punti dal traguardo con su scritto 'salvezza'. Percorso che per la compagine sud-pontina si è (ri)messo su una strada meno dissestata grazie alla ripresa 'lampo' delle ultime settimane, ma per evitare particolari sofferenze - con la zona playout lì ad un passo - bisognerà dare continuità ai recenti risultati anche contro il Morolo, per una partita che ricorda il playout di due stagioni fa.


E proprio per questo motivo l'introduzione alla sfida valida per la 27ª giornata l'abbiamo soprannominata 'chi non "muore" si rivede', in quanto lo scontro salvezza dell'annata 2016/17 sanciva la permanenza in Eccellenza dei biancorossi e condannava i biancazzurri al 'Purgatorio' - in Promozione -, da cui sarebbero riusciti a venirne fuori immediatamente con un ritmo da schiacciasassi.


Gli 'spettri' tornano. E domenica, come quel 14 maggio 2017 - favoloso da una parte, tremendo dall'altra -, Morolo e Itri saranno di nuovo l'uno di fronte all'altro per giocarsi qualcosa d'importante. A differenza di quella volta, però, il verdetto emesso non sarà definitivo, ma è certo che dal Comunale passeranno le speranze e i progetti per i 730' che separano dalla conclusione del campionato. Piani, ripetiamo, che i ragazzi di Ghirotto sono riusciti a ridecifrare e ristabilizzare grazie all'uno-due in terra romana - imprese che però non dovranno essere invane, ma a cui dovranno seguire ulteriori risultati positivi -; mentre l'undici di Granieri proverà ad inserire uno degli ultimi mattoncini ancora necessari prima di poter festeggiare il raggiungimento dell'obiettivo stagionale.


Chi la spunterà? La rincorsa alla quota salvezza passerà anche dallo stadio Comunale: Itri e Morolo dovranno rispondere presente...