Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Italia ok contro la Bielorussia. Menichelli commenta la sfida

Il ct azzurro torna sulla sfida contro gli ex sovietici cha ha dato ottime indicazioni per il futuro



Roberto Menichelli

Dal pareggio  (2-2) alla vittoria di oggi. L’Italfutsal espugna l’Uruchye di Minsk battendo la Bielorussia 4-2 nella seconda amichevole. Una partita intensa che i ragazzi di Roberto Menichelli hanno affrontato a viso aperto, superando l’iniziale svantaggio e conducendo poi il match fino alla fine. In evidenza De Oliveira, autore di una doppietta. I bielorussi aprono le marcature con Krykun dopo 7’.24’’ gioco, una rete a cui gli Azzurri replicano appena 8 secondi dopo con un bel gol realizzato da De Oliveira che riceve dall’angolo battuto da Lima una palla che spara sotto l’incrocio. La partita si fa incandescente e un palo per parte segna l’anticipo del vantaggio Azzurro: Houeneu al 9’.71’’ liberato in area coglie l’angolo e batte Zmyslia. Il primo tempo finisce con il vantaggio di misura che l’Italia implementa alla riapertura del match: dopo appena 1’,50’’ di gioco sempre il duetto Lima-De Oliveira, il primo dall’angolo, il secondo di testa a segnare la terza rete. I calci d’angolo risultano fatali per la Bielorussia che incassa il quarto gol a 4’ dal termine: cambia l’accoppiata ma il risultato è lo stesso, questa volta batte Romano e, al volo, realizza Musumeci che porta l’Italia sul 4-1. I padroni di casa accorciano le distanze con Scherbich a 2’,51’’ dal fischio finale ma il risultato rimane 4-2 fino alla fine dell’incontro. "Sono contento per i ragazzi – è il commento a caldo del Ct della Nazionale Roberto Menichelli – per la partita che hanno giocato oggi e per l’esperienza internazionale che stanno maturando. Sono queste le partite che aumentano l’autostima e che danno forza e morale. Spero che tutti gli appassionati di Futsal diano loro il sostegno che meritano e che li seguano perchè questo è il futuro di questa squadra Nazionale”