Notizie

Giovanissimi Regionali: ecco le 4 sorprese della settima giornata

Terminato l'ultimo turno di campionato, vediamo quali risultati ci hanno stupito in positivo o in negativo



Una squadra che è partita bene, un'altra che ci ha sorpreso in negativo. Una prestazione, il risultato a sorpresa, l'episodio. Terminata una nuova giornata di campionato dei classe 2003, andiamo a scoprire le sorprese del settimo turno di campionato per quanto riguarda la categoria Giovanissimi Regionali.


Image title


Vis Sezze

Partiamo dal Girone D, dove la Vis Sezze rompe finalmente il suo digiuno da vittorie e trova i suoi primi tre punti stagionali. Per i ragazzi di Consoli è stato un avvio di campionato altalenante, ma le reti di Molinari e Capuccio possono ora avere un effetto rivitalizzante: ad avvalorare il tutto c'è il fatto che l'Agora di Gamba non aveva mai perso, in questi primi mesi, tra le mura amiche.


Sansa

Nel Girone B è la formazione capitolina a firmare il colpaccio di giornata. Il Sansa di Uras è infatti riuscito a battere la capolista (a braccetto con la Css Tivoli) Spes Artiglio: l'ottava classificata, grazie alla rete messa a segno da Benigno nel finale di gara, ha fatto perdere la vetta ai nerazzurri di Basile tirando fuori dal cilindro una gran prestazione. Boreale e Futbolclub, vittoriose, ringraziano.

Sansa, il tecnico dei Giovanissimi Regionali Pietro Uras: gran successo per i suoi ragazzi contro la Spes


G. Castello

Passiamo al Girone A, teatro di diverse interessanti goleade. Di una di queste, un frizzante 6-1, si è reso protagonista il Giovanni Castello, ai danni del Montespaccato: al di là della netta affermazione, va sottolineato che la squadra di via Severo non aveva mai realizzato così tanti gol in un incontro ma, soprattutto, ne ha segnati 6 ad una compagine che, prima di domanica, aveva la miglior difesa (4 reti subite) insieme alla capolista Monterosi.


Cynthia

Infine lo spunto del Girone C ce lo offre la Cynthia. I ragazzi di mister Cinelli sono in crescita, ma il calendario della settima giornata gli contrapponeva una Libertas Centocelle in grande spolvero, reduce da ben quattro vittorie nelle precedenti cinque uscite: ebbene, i castellani hanno fatto tesoro della sconfitta contro il La Selcetta sfoderando una notevole performance tra le mura amiche. Risultato finale? Un secco e galvanizzante 3-0.

Cynthia, i Giovanissimi Regionali classe 2003 di Cinelli ©Facebook/CynthiaGiovanile