Notizie
Categorie: Altri sport

Frascati, la carica dei 44: buone prove al Quattro Stagioni

I mini judoka del club castellano hanno dato un'ottima impressione nel corso dell'importante kermesse a loro dedicata



Frascati è stato protagonista nella terza tappa del tradizionale trofeo Quattro stagioni, dedicato ai mini judoka.
I mini judoka di FrascatiBen 44 piccoli atleti hanno partecipato all’evento svoltosi sabato presso il PalaLegalità di Rocca Cencia e le risposte sono state indubbiamente positive anche se, come sottolinea il presidente e maestro Nicola Moraci, "Lo spirito di questo evento è soprattutto giocoso e non competitivo. I piccoli judoka vengono divisi in tre livelli: il verde per i principianti, il giallo per coloro un po’ più esperti che si cimentano in giochi e lotta a terra e infine il rosso che prevede i combattimenti veri e propri, anche se alla fine della manifestazione sono stati premiati tutti i bambini partecipanti. Noi siamo andati con un corposo gruppo di ragazzini nati tra il 2008 e il 2014 e siamo contenti di come si sono comportati e soprattutto che si siano divertiti" Insomma una grande festa che ha permesso ai più piccoli di sfogarsi e ai più grandi di vivere una sorta di clima da gara sotto gli occhi dei tecnici Maria Laura, Piera e Alfredo Moraci, Lorenzo Ranalli e Daniele Mattozzi, oltre che di Nicola Moraci. "Il percorso di crescita di questi ragazzini prosegue bene – dice il maestro Moraci – I più piccoli stanno facendo lavori propedeutici alla disciplina sportiva in generale, mentre i più grandi iniziano a fare qualcosa che li avvicina all’aspetto agonistico del judo". All’appuntamento di sabato scorso erano presenti i classe 2008 Rocco Caramoni, Leonardo Marino, Alessio Pannunzi, Tommaso Ioli, Elisa Dal Brollo, Riccardo Capo e Federico Giustini, i classe 2009 Emanuele De Sanctis, Yerel Dori, Emiliano Pannunzi, Leonardo Ottaviani, Filippo Maron e Giovanni Camilli, i classe 2010 Giacomo Violetti, Giacomo Viti, Oscar Celentano, Mattia Moscatelli, Edoardo Teodorescu, Matteo Munari, Giovanni Maliziola, Mattia Mrozek e Diego Stella, i classe 2011 Marco Cusano, Giacomo Di Renzo, Luca Mercuri, Matteo De Angelis, Federico Fontana, Emma Isabella, Cristian De Bianchi, Marco Ghircoias e Ginevra Arduini, i classe 2012 Rocco Murè, Sofia Ferraro, Mattia Bicchierai, Gioia Barbarossa, Marco Monaco ed Emanuele Mangone, i classe 2013 Marco Mastrangelo, Giovanni Ingrosso, Nicholas Cardente e Liliana Di Croce e infine i piccoli 2014 Jacopo Sulli, Valerio Vitozzi e Raffaello Vegni.