Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Eur Torrino: "Con il Città Eterna gara difficile, servirà umiltà"

I vertici societari caricano la squadra in vista del match di domani al Valle dei Casali



Image title

Dopo la vittoria con il Real Mattei la quarta consecutiva e il primo posto a solo un punto la squadra dell'Eur Torrino di  Caiazzo e Conti, cerca conferme e continuità nelle prossime tre gare, con Città Eterna, Civitavecchia, Fiumicino. "Sono tre  partite che all'andata hanno creato non pochi problemi, per questo bisogna giocarle al massimo delle possibilità" fanno sapere dallo staff  tecnico tramite il DS Pellegrini. Dopo la consueta partita amichevole infrasettimanale,  al Torrino Sporting Center stanno organizzando e preparando la difficile trasferta contro il Città Eterna. "Sarà una bella gara, il Città Eterna è una ottima squadra, con un allenatore di esperienza, sarà una sfida difficile", sostengono i vertici societari, Cucunato, Nappi e Vicenti. "La squadra si sta ben comportando, ma serve  essere cinici e determinati in fase offensiva. Serve la gara perfetta come avvenuto all'andata - sostiene Nappi. Se vogliamo puntare alle posizioni di vertice  serve fare risultato e dipende solo e  tutto da noi - evidenzia Vicenti.  Le prossime tre gare di febbraio, ci diranno se possiamo puntare alla vetta. Serve  umiltà, sacrificio e determinazione per i risultati importanti, come è avvenuto a Casalotti   - conclude Cucunato  -  la formula è semplice: società, tifosi e squadra in un unico gruppo unito e vincente".