Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

CSL, che responsabilità... Fracassa arbitro del girone

Il alto o in basso, tante squadre si giocheranno punti pesanti contro la formazione di Civitavecchia



Fracassa (Foto Mojoli)

La CSL ha totalizzato sin qui 47 punti, è attualmente in una posizione di classifica definibile ibrida: non può ambire al salto di categoria nè perderla la categoria attuale. Al termine del campionato di Promozione mancano 5 gare: partite in cui i civitavecchiesi potrebbero ergersi anche a giudici del girone A visto che incontreranno Aranova, Corneto Tarquinia, Montefiascone e Monte Cimini. Le quattro squadre citate sono in lotta per tre diversi obiettivi: vittoria del campionato, play off e salvezza. Va premesso che, per giungere a questa situazione di assoluta spensieratezza, la CSL Soccer ha lavorato sodo e bene, guadagnando consensi, attestati di stima, applausi, giustamente da esternare ad una neo promossa al suo primo anno assoluto nel campionato di Promozione. Domenica la compagine di Daniele Fracassa ha ceduto a sorpresa, tra l’altro con un netto 3-1, sul campo della Duepigreco: per i romani la vittoria coi tirrenici ha rappresentato una bella boccata d’ossigeno in ottica salvezza. A questo punto della stagione contano le motivazioni: è una frase ormai arcinota che va a giustificare risultati magari impensabili un mese fa. Domenica Gaeta e compagni sfideranno l’Aranova proteso verso il terzo posto che dà accesso diretto ai play-off: dopo tre giorni CSL di scena al Bonelli contro la Corneto Tarquinia capolista poi sarà pausa, c’è il Torneo delle Regioni e la Pasqua. Al ritorno in campo Montefiascone (in lotta per la salvezza) al Gagliardini per i rossoblu, successivamente Canale Monterano al D’Aiuto. Chiusura in casa contro la Monti Cimini (attualmente terza) Insomma un bel menù attende la compagine del giovane direttore sportivo Daniel D’Aponte che, giocoforza è chiamata a vivere con passione anche questo scorcio finale di stagione in cui, per molti, la posta in palio e la tensione, è ancora molto alta.