Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Ciampino Anni Nuovi, Mattarocci pronto per la Mirafin

Il giocatore aeroportuale si prepara alla sfida di domani contro il team di Salustri



Simone Mattarocci (©Natarelli)

Sulla strada del Ciampino Anni Nuovi nella seconda giornata del girone di ritorno c’è la Mirafin. Al PalaLavinium (fischio d’inizio alle ore 15.00) la formazione di Pozzi scenderà in campo per una gara di particolare rilievo in chiave classifica. I rossoblù affronteranno un’ottima squadra ma con la consapevolezza di dover necessariamente conquistare i tre punti di cui hanno bisogno per allontanarsi dalla zona playout. A presentare la sfida, ripercorrendo anche la precedente nella quale è stato autore di una delle due doppiette (l’altra porta la firma di Bacaro per il finale di 4-4 contro il Prato), è Simone Mattarocci che indossa la fascia al braccio in questo periodo in cui il Ciampino Anni Nuovi è costretto a fare a meno del suo capitano Stefano Terlizzi a causa di un infortunio. Nel posticipo del primo turno giocato lo scorso martedì, contro il Prato è arrivato un pareggio per un Ciampino Anni Nuovi sceso in campo anche senza Cittadini, squalificato: “la partita – esordisce Mattarocci - è stata lo specchio delle ultime in cui non siamo riusciti a raccogliere le vittorie nonostante il buon gioco e questo è avvenuto sia per nostre distrazioni ma anche per la fortuna che non ha girato dalla nostra parte in determinati frangenti. In più di qualche partita secondo me avremmo meritato di fare i tre punti, non ci siamo riusciti ma dovremo riuscirci.” Domani la Mirafin, conclude: “sarà una sfida fondamentale per il cammino nostro e loro, sappiamo che sarà dura ma noi andremo lì per ottenere i tre punti.”