Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Cassino, Urbano: "Lanusei vivo, possiamo essere la mina vagante"

Le dichiarazioni del tecnico degli azzurri in vista del playoff contro l'undici di Gardini



Corrado Urbano ©FbCassino

Comincia l'avventura playoff per il Cassino di Corrado Urbano. Dopo il bel 5° posto centrato nella stagione regolare, gli azzurri si preparano all'appuntamento di gala previsto per questo fine settimana, quando Prisco e compagni affronteranno al Lixius il Lanusei di Aldo Gardini. Il messaggio lanciato dal tecnico in vista di questa partita da dentro o fuori è chiaro: "I ragazzi stanno lavorando bene malgrado la settimana d'interruzione per via dello spareggio (quello che ha visto trionfare l'Avellino proprio sui sardi, NDR). Comunque ci siamo allenati alla grande, come se anche domenica scorsa avessimo dovuto preparare una partita". Urbano parla anche dello stato degli avversari, che nelle ultime giornate si sono fatti scappare dalle mani l'occasione incredibile di vincere il campionato. "Ero presente allo spareggio e ho visto una squadra viva; il Lanusei è una formazione che merita rispetto per quello che ha fatto nel corso della stagione. I sardi giocano un buon calcio, e credo che noi per avere qualche chance di passare il turno dovremo fare una prestazione straordinaria. Resto comunque fiducioso perchè il mio gruppo da tre mesi a questa parte sta lavorando bene e siamo pronti anche sotto l'aspetto mentale. Possiamo essere la mina vagante in questo mini torneo, ce la andremo a giocare".