Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 15 DIL.

Campus Eur, Tibuzzi: "La fiducia è fondamentale"

Si avvicina il weekend e, con questo, ci apprestiamo ad analizzare gli impegni della società di Lungotevere Dante. Quello dell’Under 15 è molto particolare



Daniele Placido (a sinistra) e Leonardo Tibuzzi (a destra) @GazReg

Un nuovo weekend denso di impegni è alle porte per il Campus Eur. Si comincia già da domani, con l' Under 19, Under 14 e Under 16 che inizieranno i match alle 15. La Juniores ospiterà il Montefiascone, in una gara in cui fare tre punti è imperativo per rimanere attaccati al gruppo di testa . I  Giovanissimi Fascia B Regionali faranno, invece, visita alla SS. Michele e Donato. Per Di Marzio e i suoi sarà fondamentale vincere per continuare ad essere i capolisti del girone. Partita esterna anche per i ragazzi di Gianluca Cervera, che saranno impegnati sul campo dell’Ottavia alla ricerca della riconferma dopo l’ottima prestazione dello scorso fine settimana contro l’Honey Soccer School, in cui hanno trionfato per ben 3 reti a 0. Domenica a scendere in campo saranno poi gli Under 17, Under 15 e la prima squadra dell’Eccellenza. Gli Allievi di mister Morezzi giocheranno al Tobia alle 10:30 contro l’Almas Roma. L’obiettivo è, ovviamente, quello di raccogliere il punteggio pieno, continuando dunque la scia di imbattibilità ottenuta fin ora. Alle 11 la  prima squadra giocherà invece sul campo dell’Atletico Vescovio. Dopo il pareggio della scorsa settimana contro il Bricofer Casal Barriera sarà importante portare a casa punti preziosissimi per migliorare la loro posizione in classifica. Situazione ostica invece per gli Under 15, che alle 9 ospiteranno il Savio, attualmente seconda in classifica ad un solo punto dalla Nuova Tor Tre Teste. Non è un buon momento per Leonardo Tibuzzi e i suoi questo, che al momento sono in undicesima posizione. Serve una bella riscossa e bisognerà cercarla anche questa domenica nonostante la difficoltà del match da affrontare. In tal senso Tibuzzi sa già su cosa insistere: "Dobbiamo acquisire fiducia", ha detto il mister: "Questa settimana non abbiamo preparato nulla di particolare proprio per concentrarci su di noi e non sugli avversari. Senza la fiducia si può fare ben poco, infatti". Ha poi sottolineato la difficoltà del match di questo fine settimana: "Il Savio è probabilmente una delle squadre più ostiche da affrontare in tutto il Lazio. Sono attrezzati non solo per andare alle finali, ma anche per vincerle. Nonostante ciò non dobbiamo avere paura, partiamo dallo 0-0 e proveremo a far risultato in tutti i modi". Sarà quindi importante la massima concentrazione per raggiungere gli obiettivi nei vari impegni di questo fine settimana.