Notizie
Categorie: Altri sport

C- La ASP si prepara alla Roma 86. Scontro da non sbagliare

Le civitavecchiesi cercano di sfruttare il calendario favorevole per mantenere saldo il primato del girone



Margutta in allenamento

Trasferta agevole per la Margutta Asp . Domani alle 18 Iengo e compagne faranno visita alla Roma 86, sestetto che si trova in piena zona rossa e che ha una delle ultime chance per provare a venir fuori dalla bassa classifica. Dal canto loro, le rossoblu non possono fallire l’appuntamento, per conservare il primato in classifica. Non solo. In caso di successo il sestetto di Alessio Pignatelli avrà la possibilità di consolidare il primo posto visto che, praticamente in contemporanea, si gioca lo scontro diretto tra Volley Friends Roma, terzo a -2 dalle rossoblu, e Virtus Latina, seconda a -1. Il tutto in vista della sfida della settimana prossima al Palasport tra Margutta Asp e Volley Friends. “Ho provato a fare dei conti anche per capire quale potrebbe essere il risultato per noi nella sfida tra Volley Friends Roma e Virtus Latina – ammette il tecnico Pignatelli – ma alla fine credo che sia meglio pensare a vincere la nostra partita. Poi dallo scontro tra le nostre dirette concorrenti ci prenderemo il risultato che verrà. Non stiamo al meglio dal punto di vista fisico, ma per domani mi aspetto comunque un 3-0”. L’allenatore civitavecchiese dovrà fare a meno dell’opposto Marzia Scisciani, con la quale si era concordato uno stop di due settimane, che tornerà a disposizione dall’inizio della prossima settimana. Al suo posto giocheranno Tania Correra e Michela Sorrentino.