Notizie
Categorie: Altri sport

B- Waterpolis senza freni: battuta anche l'Olgiata 20.12

Le larianesi continuano a vincere e si prendono i tre punti anche con la formazione capitolina nell'ultimo incontro di campionato



Waterpolis esultante a fine gara

Ancora una vittoria per la Waterpolis Lariano. La squadra di mister Christian Di Zazzo, questa settimana sostituito dal tecnico Domenico Criserà, ha vinto in scioltezza contro l’Olgiata 20.12 in trasferta (19-4 il finale). Partita mai in discussione, sin dalle prime battute, e team ospite che ha condotto con grande intelligenza tattica il match. Sono scese in vasca tutte le atlete, mostrando un bel lavoro di squadra con molti contropiedi, ripartenze veloci e un’ottima prova difensiva. Gara utile, quindi, oltre che per il risultato anche per l’unione del gruppo, in crescita nel suo cammino in campionato. Primo parziale chiuso sul 6-0 per la Waterpolis, con le reti di Magno (cinquina per lei), Bertini (due) e Carosi (tre). Nel secondo tempo l’Olgiata segna due reti, finisce 2-2: per la squadra di Di Zazzo in gol Magno e ancora Bertini, in gran forma. Non c’è spazio per la rimonta e gli ultimi due parziali si concludono 7-1 e 4-1 a compimento della goleada. In totale sono riuscite a timbrare il cartellino cinque volte Magno, una Aprea, tre Carosi, una Cristea, cinque Bertini, una a testa Passaretta, Pallante, Baldo e Tomassini. Gagliarda anche la prova di Barsi in porta, ha rischiato poco ma si è fatta trovare pronta ogni volta che le avversarie hanno tentato trame offensive. In generale tre punti importanti per il morale e per la classifica, utilissimi per iniettare nel collettivo la fiducia necessaria al proseguo del campionato. Prossimo turno ad Anzio, in casa, contro Castelli Romani.