Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 16 DIL.

Aurelio, Costantini: "Ricominciamo a correre"

Il tecnico analizza il momento del suo gruppo spronandolo in vista del rush finale



Aurelio U16Può ritenersi soddisfatto l'Aurelio di Mario Costantini per il bel percorso intrapreso in questa stagione, a prescindere da come finirà il campionato. Sono sei le giornate che separano i granata da un traguardo che, per il club, rappresenterebbe un risultato storico. "In queste ultime partite mi è piaciuto l'approccio - spiega il tecnico - ci siamo ricompattati, tornando a concentrarci sull'obiettivo. Veniamo da tre vittorie di fila e di questo ne siamo felici, anche perché eravamo reduci da un periodo non proprio positivo dal quale volevamo uscire prima possibile. La squadra però lo ha capito e si è rimboccata le maniche: l'importante è sapere che i momenti difficili non sono determinanti. Ora però il margine di errore è minimo. Nell'ultimo turno ci siamo presi i tre punti vincendo 3-2 con l'Ottavia, in un match complicatissimo e in bilico fino all'ultimo per merito dei nostri avversari. Non siamo stati brillanti come al solito ma ora come ora i punti iniziano a pesare, dunque ci prendiamo anche queste vittorie, così dette "sporche". Questo invece il pensiero del tecnico sulla Viterbese Castrense, prossima avversaria dei granata. "Giocheremo a Soriano, dunque mi aspetto una gara ostica e ricca di insidie. Sarà fondamentale sfruttare lo scontro diretto tra Sansa e Tor Tre Teste, ma per farlo dovremo imporci contro una squadra in salute e che ultimamente non sembra avere difficoltà ad andare a segno. Il mio obiettivo principale, ad inizio stagione, era quello di cambiare mentalità a questo gruppo, aldilà dei risultati sportivi. Siamo consapevoli di rappresentare la "sorpresa" del girone, ma allo stesso tempo non vogliamo abbandonare il sogno delle finali".