Notizie

Atletico Montecompatri, Veglianti: "Finiremo tra le prime cinque"

La punta biancoverde analizza la sconfitta contro la capolista Lucky Junior e punta il Montelanico



Danilo Veglianti

Dopo l’impresa sul campo dell’Atletico Torres secondo della classe, l’Atletico Montecompatri non riesce a prendere un altro “scalpo di prestigio”. A Marino, nell’ennesima trasferta dell’ultimo periodo, la capolista Lucky Junior si è imposta per 3-1 sulla squadra di mister Daniele Nardi. "Avremmo voluto giocarcela meglio, ma quando giochi contro un avversario di questo valore e alcuni episodi ti girano contro, è difficile riuscire a strappare dei punti – sottolinea l’attaccante classe 1985 Danilo Veglianti – Nel primo tempo siamo rimasti in dieci per l’espulsione (a causa di un’espressione blasfema, ndr) di Daniele Cappellini e successivamente siamo andati sotto di una rete. Nella ripresa è arrivata una doppia espulsione al nostro Verginelli e a un giocatore avversario, il Luck Junior ha raddoppiato i conti e noi siamo tornati in partita con un rigore di Armando Tulletti. Poi però i padroni di casa hanno chiuso il match con la terza marcatura anche se c’è stato il tempo di vederci annullata una rete frmata da Cosi". L’ex giocatore della Roma Est parla del suo rientro a Monte Compatri. "Avevo giocato qui con la maglia del Lodeno, conoscevo questo ambiente e sono stato contento di poter tornare. Purtroppo, dopo la preparazione, ho subito un infortunio al ginocchio e un altro alla caviglia e ho dovuto saltare diverse partite". Finora l’attaccante è riuscito a segnare un solo gol e il suo contributo sarebbe importantissimo per una squadra che, numeri alla mano, ha concretizzato poco lì davanti. "Questo è un gruppo che ha tanti giocatori offensivi di qualità – dice Veglianti – Bisogna cercare di giocare ancor più di squadra e risaliremo la classifica". A tal proposito, l’attaccante non sembra avere dubbi. "Sono convinto che questa squadra terminerà il campionato entro i primi cinque posti che garantiscono le fasi finali". L’Atletico Montecompatri (che è nell’orbita dell’Atletico Lodigiani, società che fa settore giovanile a Monte Compatri e da quest’anno ha anche un importante polo romano al “Francesca Gianni” dove gioca pure in Prima categoria) tornerà finalmente a giocare tra le mura amiche domenica alle ore 11 per ospitare il Montelanico penultimo. "All’andata vincemmo, ma non fu semplice – ricorda Veglianti – Ma con tutto il rispetto per i prossimi avversari, abbiamo un solo risultato a disposizione".