Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Atletico Cervaro, Fargnoli: "Testa bassa e pedalare"

Dopo lo 0-0 nel recupero di giornata contro lo Sporting Vodice, la squadra di mister Fargnoli punta ora alla trasferta contro l'Anitrella



Giovanni Fargnoli, Atletico Cervaro

Finisce a reti inviolate il recupero del Girone C tra Atletico Cervaro e Sporting Vodice. Un punto a testa quindi che non vede né vincitori né vinti. Abbiamo ascoltato il tecnico del Cervaro, Giovanni Fargnoli, che ha commento così la partita: “E’ stato un gran match da parte di entrambe le squadre. Loro hanno giocato bene ma noi abbiamo creato forse di più, mancando tuttavia nel momento decisivo. Non è la prima volta che ci succede, già nell’ultima uscita contro il Monte San Biagio non siamo riusciti ad andare oltre il pari nonostante le numerose occasioni create. Ci manca la stoccata finale al momento, ma sono fiducioso che prima o poi ci sbloccheremo.” Ha parlato inoltre del prossimo match contro l'Anitrella mister Fargnoli, con un occhio di riguardo anche al finale di stagione: “L’Anitrella è una grande squadra allenata da un altrettanto grande tecnico. Noi andremo sul loro campo con consapevolezza, dando il massimo come stiamo facendo. Purtroppo non possiamo stare tranquilli per quanto riguarda la salvezza, visto che molte squadre ora stanno correndo. Il campionato infatti è ancora aperto, anche per le società che occupano le ultime posizioni, visto che il distacco al momento è diminuito. Dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni quali fattore campo e scontri diretti dove dobbiamo fare assolutamente punti. Quindi testa bassa e pedalare come si dice”.