Notizie
Categorie: Altri sport

Andrea Doria, weekend agrodolce. La C vince col Sabaudia

La società tiburtina ritrova il successo con la "prima squadra" mentre in Prima Divisione viene battuta dalla Dream Team



Dopo il passo falso con il Marconi Stella, le ragazze della Serie C tornano alla vittoria contro il Sabaudia e nel prossimo turno affronteranno la Virtus Roma in un match che vale il primato nel girone. Ancora una prestazione sottotono per la Prima Divisione che esce sconfitta per 3-1 per mano del Dream Team Roma. Si respirava una gran voglia di riscatto tra le ragazze tiburtine, e a Sabaudia il riscatto si è compiuto. Un match ordinato, quello disputato sabato 11 novembre presso il palazzetto della città pontina, contro una formazione che arrivava all’appuntamento con l’Andrea Doria con tanta voglia di far bene dopo un avvio di campionato sottotono, ma che le ragazze guidate da mister Alessandro Di Stefano hanno interpretato nel migliore dei modi, vincendo per 3-0.


Le ragazze della Serie C (©Trissati)

La gara Durante il primo set, parte subito bene la formazione di casa, ma l’Andrea Doria sfrutta subito un break a suo favore portandosi avanti con un buon margine di vantaggio, fino a chiudere il parziale con il punteggio favorevole di 25-18. Nel secondo set la musica non cambia e l’Andrea Doria si mantiene padrona del gioco, riuscendo a scalfire la buona difesa avversaria con le sue ali, vincendo il set con lo stesso risultato del primo per 25-18.

Il terzo parziale vede, solo inizialmente, le ragazze tiburtine tirare un po’ il fiato, ma sul 15-13 per le pontine, tornano a essere protagoniste del gioco mettendo a segno il break vincente che dal 20 pari le porta a vincere il terzo e decisivo set con il punteggio di 25-21.

 

Dopo gara Dopo il passo falso contro il Marconi Stella era necessario tornare alla vittoria, e la gara contro il Sabaudia, guidato da un tecnico di esperienza comeDaniela Casalvieri, non è stata delle più semplici.

Un risultato che permette all’Andrea Doria di piazzarsi in seconda posizione alle spalle della Virtus Roma, e a cui le ragazze dell’Andrea Doria faranno visita sabato 18 novembre per un match che, alla sesta giornata, sarà valido per la prima posizione nel campionato di Serie C. Da segnalare nel terzo set l'esordio nella categoria per la palleggiatrice tiburtina Ylenia Randolfi, che assieme all'opposto Federica Marconi, al centrale Annalisa Iori, alla giovane Chiara Bravi e al capitano Elisa Giuliani, compongono il cosiddetto "Zoccolo Duro" dell'Andrea Doria Tivoli, quest'anno rinnovata nella sua rosa per competere in serie C assieme ad atlete d’esperienza come: Valentina Ciani, Camilla Chiodi, Gessica Raffaelli, Monica Antonazzo, Noemi Viselli, Sara Meronti e la giovane Giulia Bassetti.

Prima Divisione Dopo la sconfitta casalinga all’esordio contro l’ICS Volley, le ragazze della Prima Divisione guidate da mister Maurizio Valeriani, non sono riuscite a riscattare la prestazione sottotono della prima giornata contro le rivali del Dream Team Roma, giocando una buona pallavolo solo per pochi sprazzi di gara. Anche se siamo solo alla seconda giornata, il campionato è ancora lungo e composto da squadre di livello, e le ragazze tiburtine dovranno impegnarsi al meglio durante le sedute di allenamento in palestra per far bene sin dal prossimo impegno, che le vedrà scendere in campo domenica 19 novembre sul campo della Pallavolo Valsugana che, grazie alle due vittorie contro Rieti e Orizzonte Sport, guida a punteggio pieno il girone.