Notizie
Categorie: Altri sport

A2 - Grande colpo per la Roma: preso Steven Camilleri

Il club giallorosso di accorda con il maltese che ha giocato per sei anni in A1 con la calottina del Bogliasco



Camilleri al tiro

Grande colpo di mercato per la Roma Nuoto. La società giallorossa è lieta di annunciare l’arrivo in prima squadra dell’attaccante maltese Stevie Camilleri.  Stevie ha iniziato la sua carriera nella squadra maltese dei Neptunes WPSC, società che lo ha visto crescere prima nel nuoto e poi nella pallanuoto, e con la quale è attualmente impegnato nel campionato estivo maltese. Dopo un passaggio nel Partizan di Belgrado, è poi approdato in Italia, giocando per ben sei anni in Serie A1 con il Bogliasco. Terminata l’esperienza ligure si è trasferito a Siracusa: per una stagione ha militato in Serie A2 con il 7 Scogli, mentre nel 2015 è passato all’Ortigia in A1, dove in due stagioni ha realizzato quasi cento reti, trascinando il team alla salvezza nella massima serie. Stevie è il capitano della nazionale maltese. Agli ultimi Europei disputati nel 2016 a Belgrado si è laureato capocannoniere della manifestazione mettendo a segno 21 reti, lasciandosi alle spalle campionissimi del calibro di Denes Varga e Andrija Prlainovic. Una vera bocca da fuoco quella a disposizione del tecnico giallorosso Roberto Gatto, che avrà il compito di far risaltare tutte le qualità del bomber maltese. “Sono molto contento di questo primo acquisto” le parole del tecnico giallorosso. “Oltre ad avere qualità tecniche importanti, Stevie è un ragazzo molto serio, e sono certo che potrà aiutarci a crescere e migliorare. Ringrazio i dirigenti che hanno messo a segno questo colpo, convincendo Stevie ad entrare a far parte del nostro progetto”. “Sono molto felice di aver raggiunto un accordo con la Roma Nuoto” le prime parole del campione maltese. “Si tratta di una società seria e ambiziosa con un chiaro progetto. La squadra è giovane e con tanta voglia di fare bene. Spero che insieme potremo raggiungere il traguardo mancato per poco negli anni precedenti”.“Quello di Camilleri è un eccezionale acquisto da parte della nostra dirigenza, che va a colmare il pesante vuoto lasciato dalla partenza di Šetka” il commento del vicepresidente giallorosso Luigi Grossi. “Parliamo di un altro straniero di livello internazionale, segno della volontà da parte della società di continuare ad investire e affrontare un altro anno ad altissimi livelli”.